Zucchine ripiene al prosciutto cotto

Avete presente quei giorni in cui si dorme tanto, ci si alza e non si sa se si vuole fare colazione o pranzare.

Si resta a letto pensando al da farsi e intanto il tempo passa e poi “Dai sì, una tazza di thé la bevo” e magari si intercettano anche un paio di biscotti…e si rimanda il pranzo in cerca di qualcosa di leggero ma non banale.
A voi non capita? A me, le rare volte in cui riesco a dormire a lungo sì, e questo sabato dopo lunga pensata sotto il piumone ho preparato queste zucchine ripiene!
Ecco cosa occorre:

2 zucchine
un pezzettino di carota, sedano e cipolla (io uso il misto per soffritto surgelato, super comodo!)
sale q.b.
pepe
100 gr di prosciutto cotto (che dovrete poi frullare)
40 gr di pane grattugiato
parmigiano reggiano q.b.

Scottare le zucchine, tagliarle a metà nel senso della lunghezza, inciderle con un coltello e poi scavare la polpa con un cucchiaino da caffé.

Frullate il prosciutto e mettetelo da parte.
In un pentolino fate un soffritto con la cipolla e le verdurine, aggiungete la polpa delle zucchine che avete tolto in precedenza, fate cuocere per 10 minuti, unite il pane grattugiato, il prosciutto frullato e, in ultimo sale e pepe.

Riempite le zucchine, disponetele in una teglia foderata con carta forno e mettetele in forno caldo per 20 minuti.

Date una spolverata di parmigiano e lasciatele nel forno altri 5 minuti.

Comments

  1. says

    Le zucchine le ho sempre fatte ripiene di come diverse ma con il prosciutto cotto proprio mai. Mi fai venire voglia di provare. Molto appetitose. un abbraccio. Pat.

  2. says

    Che bello, anche io le faccio spesso così, ma invece di tagliarle per la lunga le taglio a piccoli cilindri e le svuoto con santa pazienza! Il risultato sembra un maki jappo ripieno di buono!

  3. says

    Ciao Silvia, mi sono appena unita al tuo blog, complimenti per le tue idee in cucina.Qst zucchine riepiene fatte cosi’ non le ho ancora mangiate, provero’ di sicuro a farle…lina pasticciincucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *