Tofu giallo..saporito!

Il tofu è una new entry nella mia alimentazione, volevo provare a cucinarlo da tempo e finalmente mi sono decisa.
Sono andata da Naturasì (evviva, ne hanno aperto uno non lontano da casa!) e ho acquistato due panetti da 125 grammi ciascuno.
Ero un po’ indecisa sul da farsi perchè il tofu, prodotto ricavato dalla cagliatura del latte di soia, è quasi insapore e, alla fine ho optato per una marinatura veloce (1 oretta scarsa) e una cottura in padella

250 g tofu
succo di 1 limone grande
3 cucchiai di olio evo + q.b. per il soffritto
gomasio in quantità (oppure poco sale e tanti semi di sesamo giallo o bianco)
curry in quantità
un pizzico di pepe nero
un pizzico di origano
cipolla q.b per il soffritto

Tagliare il tofu a fatte di circa 5 mm, disporlo in un piatto fondo, irrorarlo con il succo del limone avendo cura di bagnare bene entrambi i lati di ogni fetta.

Aggiungere olio, gomasio, tutte le spezie e mescolare bene per far sì che il condimento si distribuisca uniformemente.

Lasciarlo marinare almeno per 40 minuti, così prenderà bene il sapore (più si lascia meglio è) e, di tanto in tanto rigirarlo per far penetrare bene il condimento.

Scaldare in una padella antiaderente un filo d’olio evo, aggiungere la cipolla e lasciarla dorare, poi unire il tofu con tutto il sughetto e cuocere mescolando per una decina di minuti.

Servire caldo, io l’ho accompagnato con insalata e una fetta di pane integrale tostato, mi ha stupita, lo rifarò, la prossima volta magari lo farò cuocere a lungo, come lo spezzatino.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *