Riso e cereali con carote ai pistacchi

Come spesso accade i miei pranzi nascono da un’assenza.
Manca questo, manca l’altro, non ho fatto in tempo a fare la spesa ieri (o meglio, l’ho fatta ma ho dimenticato di acquistare metà delle cose utili…) e così eccomi, di nuovo, ad improvvisare con quello che c’era in casa.

Ingredienti per due persone:
100 gr di riso basmati
100 gr di misto di cerali (Pedon per me)
3 carote
15 pistacchi
15 gr di olio evo
sale q.b.

In una pentola portare ad ebollizione abbondante acqua salata per cuocere il riso ed i cereali (il tempo varia in base al tipo di riso e cereali, in media 10-12 minuti per entrambi).
Mondare le carote e tagliarle a dadini, cuocerle a vapore nella pentola a pressione (dal momento del primo fischio abbassare la fiamma al minimo e calcolare 10 minuti).
Mentre carote e riso cuociono sbucciare i pistacchi e togliere la pellicina che li avvolge e tritarli grossolanamente (se non riuscite a togliere la pellicina sbucciateli e tostateli in forno a 180°C per qualche minuto e poi sfregate con un panno, dovrebbe venire via). Per tritarli potreste anche metterli tra due fogli di carta da cucina e pestarli leggermente con un batti carne.
Non appena le carote saranno pronte scaldare l’olio in una padella antiaderente, aggiungere il trito di pistacchi, le carote, un pizzico di sale e insaporire per 5 minuti.
Servire il riso tiepido accompagnato dalle carote e, se vi va, aggiungere un filo di olio a crudo.

Comments

  1. says

    i miei nascono quasi tutti così… ed è vero, sono proprio i migliori!
    (poi vuoi mettere la cura per comporre quel cuoricino? vale più di mille ingredienti acquistati appositamente! ;-))

Rispondi a Silvia - Profumo di cose buone Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *