Polpette alle carote e tonno

Va bene, prometto che la smetterò di postare ricette a base di carote ma…cosa posso fare? Ho comprato 1kg di carote e ora in qualche modo me le mangio! 🙂
Ora ne sono rimaste solo 3 nel frigo…avete suggerimenti?

Ieri sera ho preparato queste polpettine prendendo spunto da questa ricetta  e, come sempre, modificando qualcosa ve le consiglio, sono proprio buone!

Ingredienti per 8 polpette:
– 2 scatolette di tonno al naturale
– 5 carote
– 1,5 cucchiaio di pecorino
– 3 cucchiai di pan grattato (avevo del pane integrale secco e l’ho grattato)
– 1 tuorlo
– sale
– basilico

Lessate le carote. Quando saranno molto morbide schiacciatele con questo meraviglioso strumento schiaccia-verdura (Eccolo in foto! Dopo un anno e mezzo di triste vita nell’armadietto è stato inaugurato per queste polpettine, finalmente!!)

Poi aggiungete tonno, pecorino, tuorlo, pan grattato, sale e impastate bene.
Un consiglio: le carote lesse contengono molta acqua, sicuramente ne uscirà un pò mentre le schiaccerete quindi, per evitare di avere un impasto troppo umido, scolate molto bene il tonno al naturale privandolo di tutta l’acqua.

Disponete le polpettine su una teglia ricoperta di carta forno e infornate per 10 minuti a 220°, giratele e lasciatele cuocere per altri 10 minuti.

Controllate che abbiano preso un pò di colore e sfornatele, io le ho mangiate accompagnandole con del mais condito con un filo d’olio extravergine e basilico, super!

Comments

  1. says

    Ciao! a noi le carote piacciono molto e poi fanno tanto bene..quindi…continua pure! anche perchè hai accontentato tutti, dagli antipasti, al primo, secondo e dolce!!
    Sfiziose queste polpettine: ricche e gustose!
    bravissima!
    baci baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *