Plumcake alle mele con yogurt

Era da tanto che non preparavo un dolce, mi è venuta voglia di plumcake o forse più del profumo che si sprigiona dal forno mentre cuoce.
Eccolo qui, mentre io scrivo lui si raffredda e tra un po’ farò merenda, io, perché Dani ha ancora la febbre alta.
1 uovo
4 cucchiai di zucchero (circa 80 gr)
150 gr di maizena
50 gr di farina bianca tipo 00
2 cucchiai di latte (+ q.b. al bisogno)
100 gr di yogurt bianco magro
50 gr di olio di semi di soia (lo uso in alternativa al burro)
1 bustina di vanillina
mezza bustina di lievito vanigliato
1 mela sbucciata e tagliata a cubetti
Sbattere l’uovo con lo zucchero, aggiungere le farine ed il latte mescolando in continuazione con una frusta per evitare il formarsi di grumi, poi unire yogurt, olio di semi, vanillina, lievito e, in ultimo i cubetti di mela.
Il composto sarà piuttosto liquido. Versarlo in uno stampo da plumcake (io ne uso uno in silicone così non devo imburrarlo).
Cuocere nel forno ben caldo a 180°C per 45 minuti (controllate sempre perché ogni forno cuoce a suo modo).

Comments

  1. says

    Mi piace l’idea della torta di mele formato plumcake… Anche io ci preferisco un po’ di olio al burro. Carina… Mi sa che più tardi ti do una mezza scopiazzata e me ne preparo uno… con questo tempo ti riempie il cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *