Dessert con cioccolato e crema pasticciera (riciclo pandoro e uova di Pasqua)

Mi sono trovata, inspiegabilmente, ancora un pandoro in dispensa.

Voglio dire, siamo già ben oltre Pasqua e tutti stiamo pensando a come smaltire il cioccolato delle uova o magari la colomba e io ho ancora un pandoro da aprire! (In realtà ho ancora un uovo e un coniglio di cioccolato da aprire ma sorvoliamo…)

È il primo anno che mi capita e fino ad ora non avevo mai pensato a come prepare un dolce per smaltire il pandoro o la colomba.

Mi sarebbe davvero dispiaciuto farlo arrivare a scadenza (luglio) e doverlo buttare.

Ho cercato in rete delle idee e ne ho mixate due, mettendoci anche un bel po’ di cioccolato al latte delle uova (me ne restano ancora 900 gr da usare, argh!)

Ho creato un dessert con caffè, crema pasticciera e cioccolato fuso. Una bomba di bontà!

Ingredienti:

Mezzo pandoro

1 tazza di caffè (circa 130g, io ho usato Nescafè)

1/2 dose di crema Bimby -> ricetta su Cookidoo

150 gr di cioccolato al latte che io ho sciolto con 30 gr di latte scaldandolo nel Bimby a 50º, vel.4 per 2 minuti e 30.

Qui trovate il procedimento di assemblaggio del dolce

Rispetto alla ricetta che vedete su YouTube io ho usato più caffè, ho foderato la teglia con carta forno, ho messo uno strato di pandoro un po’ più alto.

Poi ho aggiunto crema Bimby e cioccolato fuso, ho ricoperto con i quadratini di pandoro e poi ho infornato per soli 5 minuti (il mio forno quando va in modalità “ventilato” è killer).

Ecco il risultato è di seguito i passaggi. Fatemi sapere se li proverete (magari con la Colomba visto il mese oppure il prossimo Natale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *