Crostata integrale ai mirtilli

Oggi è stata una giornata super! Ho pranzato con un amico con cui non chiacchieravo da un po’ e ne ho invitati a cena altri tre!
Per il primo ho improvvisato una pasta con sugo di pomodoro fresco, olive nere e basilico della pianta (della nonna), non sapevo venisse a pranzo!

Per la cena invece ho preparato….beh lo vedrete…iniziamo dalla torta ai mirtilli perché è la prima cosa che ho fatto e ho già le foto: prima di andare a dormire vi presento la mia prima crostata integrale, il resto è già pronto ma lo posterò domani!

200 gr di farina bio integrale

50 gr di maizena
3 tuorli d’uovo
120 gr di burro
125 gr di zucchero integrale
1 bustina di lievito
scorza di 1 limone (bio)
un pizzico di sale
marmellata (io ho scelto mirtilli del trentino ma la crostata è buonissima anche con altri gusti!)

Impastate la farina (integrale+maizena) con tuorli, zucchero, burro fuso, lievito e sale.
In ultimo aggiungete la bustina di lievito e la scorza del limone.
Riponete in frigo per almeno 30 minuti.

Mettete da parte una piccola dose di impasto, vi servirà per decorare la crostata.
Imburrate e infarinate una teglia e, con l’aiuto delle mani, distribuite la pasta lasciando un bordo abbastanza alto per contenere la marmellata; io amo metterne tanta, almeno uno strato di 2 cm (mentre fate il bordo tenete conto che poi tutta la torta si gonfierà nel forno, meglio lasciarlo alto)

Versate la vostra marmellata preferita e livellatela con un cucchiaio o una spatola.

Con degli stampi per biscotti ricavate le forme che preferite e disponetele delicatamente sulla marmellata.

Come avrete visto nella prima foto ho aggiunto delle decorazioni con la glassa…da quando me l’hanno regalata non riesco a non usarla!

Comments

  1. says

    ma è graziosissima questa crostata e per me che adoro i mirtilli il ripieno è da favola. Adoro le tue decorazioni con la glassa, rendono la crostata ancora più allegra. Devo decidermia usare la farina integrale nei dolci… Un bacione

  2. says

    Che torta ‘affettuosa’! Anche io vorrei che me ne venisse dedicata una, ne avrei proprio bisogno di questi tempi 🙂 Diciamo che, anche senza alcun diritto, ritengo di mia proprietà almeno uno di questi cuoricini!

    Allegra e solare come sempre, brava 🙂
    Mari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *