Il Ciocco riso (soffiato) ovvero quasi dei Nippon!!

Ta da!!! Novità!
Mia mamma mi ha prestato, e sottolineo prestato, il Bimby!

Per motivi che ora sarebbe un po’ lungo spiegare in questo periodo ha poco tempo libero e non sta cucinando quindi diciamo che il Bimby per qualche giorno starà da me 🙂
Ho già sperimentato qualcosa ma qui cercherò di tradurre le ricette per chi non ha Bimby.
Una delle prime cose che ho fatto è questa, ok non sono proprio proprio come quelli che si comprano ma sono senz’altro più genuini: i (quasi) Nippon!!!

Ovvero:
400 gr cioccolato
120 gr riso soffiato
5 gr olio
5 gr zucchero di canna

                
Tritate il cioccolato finissimo, versatelo in un pentolino, aggiungete olio e zucchero e amalgamateli facendo sciogliere il tutto a fuoco lento per circa 5 minuti, continuate a mescolare per evitare che attacchi.
Togliete dal fuoco e unite il riso soffiato mescolando con una spatola.
Versate in una teglia (o un altro contenitore piatto) e mettete in frigo per un’oretta.
Quando lo toglierete dal frigo il vostro Nippon sarà un monoblocco di meraviglioso riso immerso nel cioccolato…sarà molto facile tagliarlo a pezzi con un coltello.

Provare per credere! Yatta!

Comments

  1. says

    Bè, fame fan venir fame (e io sono rientrata dal tennis col frigo vuoto). Adoro il bimby, devo dire che è vero quello che dicono, è utile, c’è poco da fare…
    Bravissima e goditi il frullatore con un motore da elicottero prestato dalla mamma.
    Un abbraccio
    Marina

  2. says

    questo bimby mi sta incuriosendo sempre più!!! quasi quasi lo chiedo a babbo natale chissà mai che non arrivi. Dove prendi tu il riso soffiato? io ho tanta difficoltà a trovarlo e mi piace troppo . Dei nippon vado golosissima. un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *