Cestini brisée alla mousse di tonno

Ecco un’altra idea per preparare un antipasto velocissimo 🙂

Mentre preparavo il post mi sono resa conto di una cosa…non ho fatto le foto ai cestini “finiti”!! Nella fretta di mettere tutto in tavola mi sono completamente dimenticata e ce li siamo mangiati…li rifarò sicuramente, per ora ci vorrà un po’ di immaginazione…

1 rotolo di pasta brisé (potete farla a mano se avete un pò di tempo in più, della farina e del burro)
140 g di tonno all’olio d’oliva sgocciolato
170 g ricotta
sale e pepe
formine per muffins
Stendere la pasta brisé, con un bicchiere ritagliate dei cerchi, adagiarli delicatamente nelle formine dei muffins avendo cura di mantenere i bordi un po’ alti.
Mettere dei chicchi di riso dentro ciascun cestino (serve per non farli gonfiare mentre cuociono) ed infornare per circa 10 minuti a 180°
Nel frattempo frullare il tonno, unire la ricotta mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungere pepe e, a piacere, un pizzico di sale.
Non appena i cestini saranno pronti e leggermente freddi versare due cucchiai di mousse in ciascun cestino e servire.

Comments

  1. says

    Aahaha…allora avevate molta fame!!!
    Comunque immagino..che erano buonissimi! Ottima l’idea della mousse di tonno con la ricotta!
    Un bacio, ciao!!!

  2. says

    Bellissima idea e, così ben spiegato, mi sembrano anche molto semplici da realizzare… grazie per la ricetta!!!
    Tante gioiose giornate
    nonnAnna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *