Budino di soia alla menta e cioccolato

Ero indecisa se postare oppure no questa ricetta ma poi ho pensato di pubblicarla perché, per chi ama il sapore della soia oppure per chi per vari motivi non può utilizzare latticini, potrebbe essere interessante.
Ho preparato una base con dei biscotti secchi (tipo cheese cake) e poi ho versato il budino, una volta freddo ho preparato una salsa al cioccolato per creare una copertura croccante.

500 gr latte di soia
100 gr di zucchero di canna
3 cucchiai di maizena
50 gr di sciroppo di menta
3 fogli di gelatina da ammollare in acqua fredda

50 gr di biscotti secchi
30 gr di burro molto morbido (eventualmente sostituire con burro di soia)
50 gr di cioccolato extra fondente

Versare il latte, lo zucchero e la maizena in un pentolino, cuocere a fuoco lento mescolando spesso con le fruste per evitare il formarsi di grumi.
Dal momento in cui inizia a bollire continuare a mescolare e cuocere per 5 minuti per addensare il latte, unire la menta e la gelatina ben strizzata e mescolare per un paio di minuti.
Spegnare e lasciar riposare, nel frattempo tritare i biscotti (io li ho messi in un sacchetto da freezer e li ho battuti con il pesta carne).

Unire il burro e mescolare fino ad ottenere un composto morbido e grumoso, utilizzarlo per creare una base sulla quale versare il budino.
Riporre nel frigorifero per un almeno tre ore.

Prima di servire tagliare a pezzi il cioccolato, metterlo in un pentolino, unire un goccio di latte di soia e poi scioglierlo. Versare il cioccolato fuso sul budino spalmandolo con il dorso di un cucchiaio.

Comments

  1. says

    OOh.. tu non sai quanto mi piace la soia e non la posso mangiare 🙁 Ho un po’ di allergie alimentari che mi fanno dannare.. ma dato che dev’essere buonissima la farò magari per mia mamma che l’adora!
    Pensi che io possa farla anche con il latte di riso?
    Un abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *