Biscotti Pasqualizi


Nei post precedenti vi ho raccontato del pranzo pasquale con gli amici, abbiamo cucinato tanto e bene, ognuno ha realizzato almeno un piatto e ogni portata si è rivelata squisita.

Non vi ho però detto che, anziché regalare loro le uova, ho preparato dei Biscotti Pasqualizi: incartati, cioccolatati e infiocchettati 😉

La ricetta di base è quella dei biscotti che ho postato qualche settimana fa, ho solo apportato leggere modifiche per renderli più morbidi e friabili, poi li ho “pasqualizzati” con cioccolato e decorazioni di zucchero, ecco cosa serve:

1 uovo+1 tuorlo
100 gr zucchero
130 gr burro fuso
100 gr farina
200 gr maizena
scorza di mezzo limone
1 bustina lievito
vanillina
un pizzico di sale
decorazioni di zucchero per dolci
1/2 di cioccolato fondente per decorare


Sbattete le uova con lo zucchero
Aggiungete lentamente farina e maizena, burro fuso, zucchero, lievito, vanillina, scorza di limone e un pizzico di sale
Impastate tutto con le mani fino ad ottenere una palla compatta ma morbida
Se vedete che resta troppa pasta appiccicata alle mani aggiungete ancora un pò di farina
Infarinate il piano di lavoro, prendere delle piccole parti di impasto e stenderle facendo una sfoglia di circa 5mm,

Io ho scelto le forme di uovo, coniglietto e cuore 🙂


Decorateli con i coriandoli di zucchero, i cuori, le codette…o quello che preferite

Cuocete in forno già ben caldo per 12-15 minuti a 180°
Terminata la cottura lasciateli raffreddare, nel frattempo fate sciogliere un pò di cioccolato a bagno maria (o nel microonde) e spennellate i biscotti (io ho scelto il cioccolato fondente ma anche con quello bianco sono favolosi, garantito!)
Fate raffreddare nel frigo per circa un’ora prima di servirli

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *