Biscotti di riso per colazione

Domenica mattina mi sono svegliata prima di Dani con l’idea di fargli trovare una colazione diversa dalla “solita” frutta con i cereali.
Questi biscotti si preparano in 30 minuti (tra impasto e cottura) e sono molto leggeri.

200 gr farina di riso (fatta in casa con Bimby)
100 gr maizena
scorza di mezzo limone (grattugiata)
1 uovo intero

1 tuorlo

40 gr olio di semi
90 gr di zucchero di canna
mezza bustina di lievito
latte di riso per spennellare

Impastare gli ingredienti nell’ordine indicato, lavorare con le mani fino a formare una palla morbida e compatta. Per questioni di tempo non ho lasciato riposare l’impasto e devo dire che non ha sofferto.
Sul piano da lavoro infarinato stendere una sfoglia alta circa 5 mm, ritagliare i biscotti della forma preferita, spennellare la superficie con un pochino di latte ed infornare a 180°C per 10/15 minuti.

Vi consiglio di curarli a vista perché basta un attimo di distrazione per bruciarli – uno dei miei grandi classici è ” scendo a prendere una cosa in studio e poi li tolgo dal forno” 🙂

Comments

  1. says

    una bellissima idea per i biscotti da colazione e non solo….
    Ahahahahah è capitato anche a me più di una volta di bruciare un’infornata “vado di là un attimo e….porc@@@@@@” l’odore di bruciato….va beh, capita…e si riparte da capo….
    Bacioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *