Avete mai preparato biscotti per un gruppo rock?

Ho fatto biscotti per gli amici, per i colleghi, per le nipoti, da regalare, da spedire per posta ma mai da dare in omaggio a chi avrebbe acquistato il cd o la t-shirt di un gruppo rock.
Loro sono El Santo e l’idea é stata di Laurella, preziosa amica ed incredibile cuoca di “A tavola con me“. Aveva già tentato l’accoppiata e aveva funzionato.
A quanto pare, anche questa volta, sono stati molto apprezzati, qualcuno se li é mangiati subito per tamponare una birretta di troppo, altri se ne sono andati con il sorriso pregustandosi la colazione.
Se abbiamo venduto dischi e t shirt? Ohhh yes: missione compiuta!

Le ricette sono le mie collaudatissime per biscotti, quelle di Laura le trovate qui.
Lei ha realizzato biscotti al vin santo e biscottini al cocco.
Io ho scelto dei biscotti di pasta frolla al cacao, qui trovate la ricetta, sono di una semplicità estrema e perfetti da inzuppare.

Come omaggi un po’ più sfiziosi ho preparato dei biscotti con la pasta sablé: questa è la ricetta.
Non ho usato il cacao questa volta ed ho utilizzato un metodo di preparazione ancora più veloce.
Una volta ottenuta la palla di impasto la si avvolge nella pellicola e si mette in frigo per 30 minuti.
Poi si toglie, la si divide in due o più parti uguali e si formano dei salsicciotti.

I salsicciotti, ricoperti di pellicola per alimenti, vanno lasciati nel frigorifero per 3 ore, poi tolti, passati nello zucchero e affettati delicatamente per ottenere i biscotti. 

I biscotti andranno cotti per 15 minuti a 190°C (controllateli perché sono piuttosto delicati).

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *